33° Seminario Nazionale di Aggiornamento/Valutazione – Relatore: Lorenzo Argolini

La vitalità di Tori e di Uke

Tori non è un osservatore distaccato del fenomeno, anzi, è uno dei due protagonisti: preme ed è premuto, stimola ed è stimolato.

Lui, che è con-sapevole, sa che il destino dell’uomo è essere in Armonia con l’ordine dell’Universo. Se aderisce ai ritmi cosmici, se rispetta l’equilibrio yin-yang, “nutre il corpo” e così custodisce, al meglio, il patrimonio energetico che ha ricevuto alla nascita e di cui è responsabile.

Vedremo come la pratica Shiatsu possa aiutare Tori a mantenere l’Armonia dei soffi  e a ricercare chang sheng, la Lunga Vita.

Prima parte

Seconda Parte