REQUISITI PER AMMISSIONE ASSOCIATI



Possono fare parte dell’Associazione Professionale APOS, in qualità di Associati le persone fisiche che hanno i requisiti previsti nello Statuto e nel Regolamento e che condividono le finalità e gli scopi dell’Associazione.

Nello Statuto sono previste le seguenti categorie di Associati:

Art. 4 Gli Associati

4.1 Sono Associati tutte le persone fisiche che, in possesso dei requisiti definiti nello Statuto e nel Regolamento, fanno domanda di iscrizione e che vengono ammessi all’Associazione. Possono inoltrare richiesta di iscrizione, i residenti in Italia, nati:

a) prima dell’anno 1995 se hanno soddisfatto la scuola dell’obbligo o percorso formativo equipollente;

b) dall’anno 1995 in possesso di diploma di scuola media superiore o titolo equipollente;

4.2 Gli Associati si dividono in due categorie: Operatori Shiatsu ed Insegnanti Shiatsu.

La categoria Operatori Shiatsu è a sua volta suddivisa nelle seguenti sezioni:

  1. Operatori Professionisti Attestati;
  2. Operatori Aggiornati;
  3. Operatori Ordinari.

La categoria Insegnanti Shiatsu è a sua volta suddivisa nelle seguenti sezioni:

  1. Insegnanti Professionisti Attestati;
  2. Insegnanti Ordinari.

Operatori Shiatsu

  1. Operatori Professionisti Attestati sono coloro i quali, avendo completato l’iter formativo per operatore Shiatsu almeno triennale ed in possesso dei requisiti richiesti dal presente Statuto e dal Regolamento, abbiano superato la valutazione prevista dal Regolamento dell'Associazione per il rilascio dell’Attestato di Qualità.  L’Elenco degli Operatori Professionisti Attestati è per legge pubblico ai sensi della Legge 14 gennaio 2013 n. 4.

 

  1. Operatori Aggiornati, sono coloro i quali, avendo completato l’iter formativo per operatore Shiatsu almeno triennale, in possesso dei requisiti richiesti dal presente Statuto e dal Regolamento, non hanno ancora richiesto di superare la valutazione per l’inserimento nell’Elenco Operatori Shiatsu (EOS) e per il rilascio dell’Attestato di Qualità, ma solo superato eventi previsti per la Formazione Permanente. L’Elenco degli Operatori Aggiornati non è pubblico.
  1. Operatori Ordinari, sono coloro i quali, avendo completato l’iter formativo per operatore Shiatsu almeno triennale, e in possesso dei requisiti richiesti dal presente Statuto e dal Regolamento, non hanno ancora superato l’apposita valutazione per entrare nell’Elenco Operatori Shiatsu (EOS), oppure avendola superata, non hanno soddisfatto il Programma di Formazione Permanente. L’Elenco degli Operatori Ordinari non è pubblico.

Insegnanti Shiatsu

  1. Insegnanti Professionisti Attestati, sono quegli Operatori Shiatsu che, in possesso dei requisiti di formazione per gli insegnanti previsti dal presente Statuto e/o dal Regolamento dell'Associazione, abbiano superato l’apposita valutazione per il rilascio dell’Attestato di Qualità. L’Elenco degli Insegnanti Professionisti Attestati (EIA) è pubblico ai sensi della Legge 14 gennaio 2013 n. 4.
  1. Insegnanti Ordinari, sono quegli Operatori Shiatsu che, in possesso dei requisiti di formazione per gli insegnanti previsti dal presente Statuto e/o dal Regolamento, non hanno ancora superato l’apposita valutazione per iscriversi nell’Elenco degli Insegnanti Professionisti Attestati (EIA) o avendola superata non hanno soddisfatto il Programma di Formazione Permanente. L’Elenco degli Insegnanti Ordinari non è pubblico.

4.3 I richiedenti devono manifestare esplicitamente la loro volontà di far parte dell’Associazione facendone richiesta scritta, specificando in quale professione e sezione vogliono confluire, con contestuale versamento della quota.

4.4 La valutazione ed accettazione delle domande di iscrizione all’Associazione sono rimesse al giudizio inappellabile del Consiglio Direttivo dell’Associazione.

4.5 Costituisce motivo di non accettazione della domanda del richiedente l’aver riportato condanne penali definitive per reati dolosi che siano incompatibili con lo spirito e le finalità dell’Associazione.

4.6 I nuovi Associati acquistano tale qualità all’atto della loro iscrizione sul Libro degli Associati, e negli elenchi delle rispettive categorie e sezioni. Dell’avvenuta iscrizione viene data comunicazione scritta al richiedente.

4.7 L’iscrizione è a tempo indeterminato; tutti i Soci, a qualunque categoria appartengano, godono dei medesimi diritti e sono obbligati in ugual misura all’obbligo del pagamento delle quote associative.

4.8 Gli Associati sono tali, e quindi possono esercitare i loro diritti, solo se in regola con il versamento della quota associativa. Tutti gli Associati sono eleggibili alle cariche sociali, senza distinzioni tra le categorie.

4.9 La definizione dei requisiti, dei parametri e delle modalità che determinano l’inserimento nelle diverse categorie di Associati sono stabilite nel Regolamento stilato dal Consiglio Direttivo con ratifica da parte dell’Assemblea degli Associati.

4.10 Le modifiche al Regolamento sono deliberate dal Consiglio Direttivo con ratifica dell’Assemblea ordinaria degli Associati alla prima scadenza utile.

Art. 5 Obblighi degli Associati

5.1 Ogni iscritto è tenuto:

  1. ad osservare le norme del presente Statuto e del Regolamento;
  2. ad uniformarsi alle deliberazioni di carattere etico, professionale ed economico assunte dall’Assemblea e dal Consiglio Direttivo;
  3. ad accettare ed osservare il Codice Deontologico e di Condotta approvato dall’Assemblea;
  4. a curare il continuo aggiornamento professionale (per i soli Professionisti Attestati) come previsto e definito dal Regolamento.