COME DIVENTARE ENTE DI FORMAZIONE CONVENZIONATO


 

 Invio alla Segreteria dell’APOS  di:

  • Domanda su carta intestata.

       Essa deve indicare, per sommi capi, il numero di Associati che stanno studiando, ripartiti per anno/livello/percorso e quanti operatori hanno terminato il curriculum professionale di base negli ultimi 3 anni.

  • Fotocopia Atto Costitutivo
  • Fotocopia Statuto
  • Alcune copie della “Brochure”, o altro documento della Scuola, che viene consegnata al pubblico, in cui è descritto il Curriculum Formativo.

Il curriculum richiesto da APOS  (ore di 60’):

 dall’1-1-2012: almeno 500 ore frontali e almeno 300 ore di pratica

  • Copia degli Attestati rilasciati. Evidenziare qual è il documento che comprova il completamento del curriculum
  • Attività APOS:
  • Verifica e approvazione della documentazione da parte del Consiglio Direttivo,  prima dell’iter di valutazione
  • Comunicazione dell’approvazione, alla Scuola, al termine dell’iter di valutazione

     

    Impegno dell'Ente

  • Iscrizione di almeno 5 operatori che hanno terminato il curriculum professionale da meno di 2 anni (segnaliamo che i 5 operatori devono aver frequentato la Scuola, che intende proporsi come Ente Convenzionato, per tutto il percorso formativo, dal primo al terzo anno) e del caposcuola come Associati Professionali Ordinari

  • Partecipazione di almeno 5 dei summenzionati  Associati  più il capo dell'Ente ad un Seminario Ufficiale di Aggiornamento/Valutazione di 3 giorni

Se i 5 Associati superano la valutazione, l'Ente viene considerato Ente di Formazione Convenzionato.

La Scuola ha tempo un anno per portare i 5 operatori, facendoli partecipare o a un Seminario tutti assieme o a Seminari diversi.

I Seminari validi per questa valutazione sono i Nazionali e i Regionali

Trascorso un anno, dal momento in cui è diventato Convenzionato, l'Ente, per mantenere questo status  deve iscrivere 1 nuovo Associato ogni anno successivo. Se nell’anno X ciò non avviene, nell’anno successivo, l'Ente deve iscrivere l’Associato di quell’anno più l’Associato dell’anno precedente.

Se ciò non avviene, nell’anno X + 2 deve iscriverne 3.

Se ciò non avviene si valuterà assieme la possibilità di un recupero.

 Impegni finanziari per l'Ente

Quota una tantum:  € 0              Quota annuale:  € 0

 Gli Enti di Formazione Convenzionati hanno la delega relativamente alla prima  valutazione, cioè l’attestato di fine curriculum vale come prima valutazione .